domenica 16 ottobre 2011

Pan di Spagna

Una ricetta base: il pan di Spagna. Per la buona riuscita l'unica accortezza è quella di montare molto bene le uova con lo zucchero, altrimenti il pan di Spagna in forno non cresce abbastanza.



Ingredienti per uno stampo del diametro di 20 cm:
  • 3 uova
  • 90 gr. di zucchero
  • 90 gr. di farina
  • burro e farina per lo stampo

Con queste dosi ho ottenuto un pan di Spagna abbastanza alto da cui si possono ricavare tre dischi.
La regola base per determinare le quantità prevede per ogni uovo 30 gr. di zucchero e 30 gr. di farina e da qui in proporzione si possono aumentare le dosi adattandole allo stampo che si usa.

La ricetta è molto facile: ho messo le uova intere e lo zucchero in un recipiente e ho montato con le fruste per 15 minuti.


E' importante montare a lungo l'impasto per renderlo chiaro e spumosissimo.



Di regola il composto va montato fino a quando inizia a "scrivere", ovvero lasciando cadere un po' di impasto questo lascia il segno sull'impasto sottostante.


Trascorsi i 15 minuti ho aggiunto poca alla volta la farina setacciata. La farina va mescolata con un cucchiaio di legno dall'alto verso il basso inglobando più aria possibile e non prima che quella precedente sia stata completamente assorbita.



Ho preparato lo stampo ricoprendo il fondo con carta forno e imburrando e infarinando le pareti. Ho versato l'impasto livellandolo con il dorso di un cucchiaio.


Ho infornato in forno già caldo a 175° per 35 minuti circa.


Quello che vedeve nella foto sotto è il fondo bello liscio. Il metodo della carta forno è quello con cui mi trovo meglio, appena sfornato il pan di Spagna lo tolgo dallo stampo e piano piano stacco la carta.

Nessun commento:

Posta un commento