domenica 22 luglio 2012

Baci di amaretti

Non so se esiste un nome per questi dolcetti che sicuramente molti di voi conoscono già... io li ho sempre chiamati baci di amaretti perché nella forma ricordano appunto i classici baci al cioccolato. So che esistono diverse versioni del dolce, c'è chi li prepara inzuppandoli nel latte, chi li farcisce solo con il mascarpone e chi usa i Pavesini al posto degli amaretti... oggi vi presento la "mia" versione!



Ingredienti:
  • due pacchetti di amaretti (400 gr.)
  • caffé freddo amaro
  • una confezione di mascarpone (in realtà ne basta meno della metà)
  • Nutella
  • farina di cocco

La preparazione è davvero semplice: ho inzuppato gli amaretti nel caffé, due alla volta.


Ho spalmato un poco di mascarpone su un amaretto e Nutella su un altro. Mi raccomando: non esagerate con le creme altrimenti straborderà tutto ai lati.





Li ho accoppiati e rotolati dentro la farina di cocco (il ripieno della foto è davvero troppo!).




Vanno conservati in frigorifero fino al momento di servirli. Secondo me prendono più sapore se non si mangiano subito dopo averli preparati ma si lasciano almeno un'ora al fresco.



Nessun commento:

Posta un commento