domenica 27 gennaio 2013

Crostata pere e cioccolato

A chi non piace l'abbinamento pere e cioccolato? Oggi vi presento una crostata golosissima. Nelle foto che vedete ho raddoppiato le dosi per realizzare 3 tortine da 20 cm. di diametro, con una dose potete utilizzare uno stampo da 24 o 26 cm. di diametro.
 


Ingredienti per uno stampo del diametro di 24-26 cm.:
  • pasta frolla per la base
  • 2 bicchieri di vino bianco
  • una stecca di cannella (oppure un pochino di cannella in polvere)
  • 40 gr. + 80 gr. di zucchero
  • 2 uova intere + 1 tuorlo
  • 250 gr. di cioccolato fondente
  • 100 gr. di burro
  • 3 pere kaiser (quelle ramate)
  • succo di limone

Prepariamo la base di pasta frolla e la cuociamo in bianco per 20 minuti a 180°. Per la cottura in bianco (senza farcia) mettiamo un po' di carta forno o alluminio sopra la pasta e ricopriamo di legumi secchi per evitare che durante la cottura la pasta si alzi al centro.


Mettiamo a bollire il vino bianco con la cannella e 40 gr. di zucchero. Quando raggiunge il bollore mettiamo a cuocere per 5 minuti le pere tagliate a spicchi e leggermente bagnate con il succo di limone.



Mentre le pere si insaporiscono, mettiamo a sciogliere a fiamma dolce il burro con il cioccolato e poi montiamo le uova e il tuorlo con 80 gr. di zucchero. Una volta fuso il cioccolato lo versiamo piano piano nel composto di uova sempre mescolando.



Riempiamo il guscio di frolla con la crema al cioccolato, sgoccioliamo le pere (senza buttare il liquido) e le disponiamo a raggiera sulla crema. Cuociamo per 20 minuti a 180° per addensare la crema. Nel frattempo restringiamo sul fuoco il liquido di cottura delle pere.


Lasciamo raffreddare la torta e la spennelliamo con lo sciroppo ristretto.


2 commenti:

  1. MMMMM! chissà che delizia! Complimenti!

    http://lemilleunapassione.altervista.org/

    RispondiElimina
  2. Grazie! E' proprio buona... certo non è leggerissima ;)

    RispondiElimina