domenica 10 febbraio 2013

Mele in pastella

I dolci di carnevale sono davvero tanti, quest'anno ho deciso di provare le mele in pastella, tagliate a fettine sottili e con il buco al centro sembrano proprio delle ciambelle golose!


Ingredienti:
  • mezzo kg di mele (io due mele renette)
  • succo di un limone
  • due cucchiai di zucchero
  • canella in polvere (facoltativa)
  • olio per friggere
 Ingredienti per la pastella:
  • 150 gr. di farina
  • due cucchiai di burro fuso
  • un cucchiaio di zucchero extra fine (o a velo)
  • mezza bustina di lievito per dolci
  • 200 ml. di latte tiepido
  •  scorza di un limone
  • un pizzico di sale

Iniziamo preparando la pastella: con un cucchiaio di legno mescoliamo farina, zucchero, lievito e tuorli.


Aggiungiamo il burro fuso, il latte e un pizzico di sale, per ultima mettiamo la scorza di limone.


Amalgamiamo bene fino ad ottenere un composto liscio e mettiamo a riposare per mezz'ora mentre prepariamo le mele.


Sbucciamo le mele, togliamo il torsolo con l'apposito attrezzo e le tagliamo a rondelle di circa 3-4 mm evitando di farle troppo sottili. Passiamole nel succo di limone per evitare che anneriscano e insaporiamole con lo zucchero e l'eventuale cannella.


Riprendiamo la pastella, montiamo a neve i bianchi e li aggiungiamo delicatamente al composto cercando di non smontarlo.


Scaldiamo l'olio, passiamo le fettine di mela nella pastella e le friggiamo fino a doratura.



Scoliamo su carta assorbente e le spolverizziamo a piacere con zucchero a velo o semolato.


Nessun commento:

Posta un commento