domenica 6 ottobre 2013

Biscotti occhio di bue alla Nutella

Se avete voglia di un dolce sfizioso, oppure vi è avanzata della pasta frolla dopo la realizzazione di un'altra ricetta, potete provare i biscotti occhio di bue. Io li ho farciti con la Nutella e li ho cotti dopo averli accoppiati. Nulla vieta di usare una marmellata o altra crema al cioccolato oppure di cuocerli separati, senza ripieno, e accoppiarli dopo il raffreddamento.



Ingredienti:


Stendiamo la pasta frolla con uno spessore di circa 6-7 mm. e iniziamo ritagliando tanti biscotti della forma scelta, io un fiore. Terminata questa operazione utilizziamo un piccolo stampino rotondo per bucare la metà dei biscotti. Se volete potete utilizzare la stessa forma di quello grande, in versione ridotta, per ottenere la parte superiore.

Prendiamo la Nutella e stendiamone un cucchiaino su ogni base, evitando di andare troppo vicino al bordo. Chiudiamo con la parte superiore.


Inforniamo a 170° per 8-10 minuti in forno statico. Togliete i biscotti appena vedete che iniziamo a dorarsi, saranno ancora morbidi e friabili ma raffreddandosi otterranno la giusta consistenza.


Una volta raffreddati li cospargiamo con lo zucchero a velo e... buon dolcetto!


Nessun commento:

Posta un commento